UNGHIE ROVINATE

Ciao ragåzze!

Eccomi qui con un nuovo articolo.

Qualche giorno fa sulla mia pagina Instagram (@lacoachdelleunghie) mi sono un pò sfogata, ammetto che ero un pò arrabbiata.

Vado subito al punto, sennò divago come è mio solito fare 😂.

Bene, mi sono arrabbiata perché qualche giorno fa è venuta in negozio una nuova cliente con le unghie LETTERALMENTE DEVASTATE in seguito ad una rimozione in gel, vi allego la foto qui sotto ⬇️⬇️⬇️

Foto prima di iniziare il lavoro di ricostruzione.

Premesso che purtroppo (o per fortuna) non sono chiari e visibili le chiazze rosse e i solchi, bene o male vedrete anche voi che c’è qualcosa che non va.

A noi non interessa cosa sia successo, ma è evidente che la rimozione del gel non sia andata a buon fine.

La RIMOZIONE DEL GEL è uno dei trattamenti fondamentali di questo lavoro, perché ci permette non solo di lasciare un bel ricordo dei mesi precedenti di nail art, ritocchi di colori bellissimi e tempo e denaro investito per “sentirsi coccolate per 1 ora”, se il lavoro è svolto correttamente, ci permette di diffondere la “realtà”, ovvero che il gel non rovina le unghie.

Chiaro è, che se proponiamo il contrario, sempre meno persone vorranno approcciarsi alla Ricostruzione Unghie e si diffonderà sempre più la nomea che ad oggi il gel ha:

Invasivo

-Posticcio

– Rovina le unghie

-È spesso

– Troppo impegnativo

Ecc…

Scommetto che almeno una collega è stata rifiutata a seguito di una proposta fatta ad una cliente di passare dal semipermanente o manicure, al gel.

Anche tu, che non sei una collega, ammettilo, all’inizio o persino tutt’ ora hai dubbi sul gel.

Ragåzze! Capite che casino?

È un disastro, ed è tutta colpa nostra!

Non è da puntare il dito della singola onicotecnica che si è improvvisata facendosi comunque pagare, non è colpa della poca formazione ed esperienza, la cliente finale attribuisce la responsabilità a chi ha davanti, cioè noi.

Siamo noi che dobbiamo conquistare la sua fiducia e dimostrarlo giorno dopo giorno.

La RIMOZIONE DEL GEL come ovviamente tutto il resto, è di Esponenziale IMPORTANZA!

In questa foto, mostro i passaggi di un refill che già conoscete molto bene, ci tengo a sottolineare ed ostentare anche un pò (perché no 😁) l’ unghia naturale completamente omogenea nel colore e struttura del letto ungueale.

Ci tengo da morire, perché ogni cliente che prova il mio metodo deve urlare al mondo che il gel non rovina le unghie.

Non mi interessa sia solo il mio metodo, deve diventare quello di tutti.

Faccio il mio solito esempio che mi piace tanto🤣🤣 :

Perché tutti mangiano la pizza? Perché è buona e la maggior parte delle volte è fatta bene, soprattutto non fa male, (forse l’unica conseguenza sono le Kcal) e quindi? Tutti mangiano la pizza, a chi non piace? ( stai a vedere che adesso becco proprio la lettrice che non la ama😂) ergo, è pieno di pizzerie ed essa non cesserà mai di esistere e per quanto non si possa ahimè mangiare ad ogni ora, è comunque un alimento sano.

Perciò ci saranno sempre almeno 6 pizzerie per paese e 2 per ogni via di una città, perché è un prodotto richiesto, sicuro e collaudato.

Perciò io voglio vedere il gel come la pizza, un qualcosa di insostituibile e onnipresente, un prodotto che genera una continua domanda.

Un prodotto e trattamento sicuro e conosciuto per la sua resa e naturalezza , da fare una volta al mese, ( come la pizza nelle diete, quelle meno ferree anche una a settimana 😁😁😁)

Vedete? Ci troviamo tutte insieme in questo pasticcio e insieme dobbiamo uscirne, una soluzione c’è eccome, è sacrosanto diritto e dovere prenderne parte tutte se amiamo davvero il nostro lavoro, perché quello che conta davvero per me, non è vincere il premio di unghia in gel più bella e sottile dell’anno ma salvare questo lavoro e il trattamento, affinché ci sia ancora più richiesta e fiducia nel trattamento e quindi, più lavoro per tutti.

Per me questo rappresenta una parte del movimento #oniconic una linea guida non per cambiare ma migliorare insieme.

Fine.

Grazie, se avete letto fino alla fine😂

Aspetto vostri commenti ❤

La coach delle unghie

Michelamay1988

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto