UNGHIE GRASSE

Ciao a tutte

UNGHIE GRASSE e difficili(STIAMO CALMI)
Allora, adesso affrontiamo l’argomento con calma, molta calma…
Partiamo dal presupposto che facciamo un lavoro manuale, perciò non a tutti può piacere, non tutte le ciambelle escono con il buco, degustibus, ecc…
Questa parte non ci interessa ma era giusto citarla.
L’unghia grassa è la nemica di tutte noi onicotecniche dalla neofita alla veterana, ci fa accanire e disperare delle volte, però tranquille, la soluzione spesso la si può trovare!
Partiamo con 3 di alcuni errori comuni:
– preparazione del corpo ungueale scorretta;
– limatura eccessiva all’attaccatura,
-prodotto attaccato alle cuticole.
Procediamo con 3 di alcuni errori da parte della nostra cliente con l’unghia grassa (è compito nostro aiutarla a capire cosa fare e non a casa:
– tenere i guanti (ad esempio per fare alcune faccende) troppo a lungo, sudando dentro il guanto, l’unghia diventerebbe troppo flessibile e potrebbe accelerare il distaccamento del gel;
– giocare con la prima bolla stuzzicandola staccandosi pezzettini di gel qua e là o peggio, applicando l’attack;
– mettere l’olio per cuticole una volta visto il leggero distaccamento.
SOLUZIONI:
ONICOTECNICHE: contattate il vostro fornitore di fiducia facendovi consigliare il miglior preparatore e/o “plus” o prodotto mirato in catalogo, puntate su una limatura di sostegno all’attaccatura e assicuratevi che prima del colore sia tutto chiuso e sigillato come la banca “Federal Reserve” di notte e rimanere LEGGERMENTE PIÙ DISTANTI DALLA CUTICOLA.
COSA CONSIGLIARE ALLA CLIENTE: allora, innanzitutto non si gioca e non si mette l’attack 😡( super decise e cattivone su questo eh 😅), non aspettare 43 settimane prima di tornare da voi ma limitarsi alle 3 settimane canoniche, nel frattempo (se non riuscite a vedervi subitissimo), consigliatele di “tamponare” la situazione con una base trasparente su tutta la superficie dell’unghia e per quanto riguarda i guanti, se la mano emette troppo calore, consigliatele di applicare il borotalco prima di indossarli e appena la mano suda, toglierli e aspettare che sia asciutta prima di riapplicare i guanti NUOVI.
Questi, alcuni dei consigli, I più importanti, ce ne sono molti ancora, per il momento ho voluto esprorbi questi, spero vi siano d’aiuto.

Un abbraccio

La coach delle unghie

Michelamay1988

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto